Introduzione all’esposizione – Video corso di fotografia – Puntata 2

 

In questa puntata si parla di luce e di esposizione, dandone una definizione ed esponendo i principali fattori che la influenzano (tempo di scatto, sensibilità ISO e apertura del diaframma). Viene spiegato come funziona il diaframma e come funziona l’otturatore, usando la metafora della vasca.

Vengono poi svolti alcuni esercizi guidati di scatto in cui si mostra l’efficacia dell’applicazione dei concetti esposti.

Ti sei perso la puntata precedente? Guardala ora! »

Vai alla prossima puntata! »

 

Valuta questa lezione

Nome
Valutazione

 

Ti è piaciuto questo articolo? Se sì, ci farebbe davvero piacere se volessi condividerlo sui social network usando i pulsanti qui sotto. Se poi non vuoi perderti nemmeno un nostro video o articolo, clicca su “Mi piace” nella nostra pagina Facebook, iscriviti al nostro canale YouTube, oppure seguici su Instagram! Grazie!

Condividi:

Autore: Paolo Niccolò Giubelli

Paolo Niccolò Giubelli nasce a Ferrara il 29 agosto 1983. Frequenta il liceo scientifico A.Roiti e poi la facoltà di ingneria informatica di Ferrara, dove si laurea nel 2007. Appassionato fin da piccolissimo all'informatica, nel 2006 è cofondatore dell'azienda ITestense di Ferrara, in cui da allora lavora nel settore internet, dove capisce che il ruolo dell'immagine, e quindi della fotografia, è fondamentale. Dal dicembre 2010 è cofondatore, assieme all'amico e collega Bruno Faccini, del blog "Occhio Del Fotografo", nato dall'idea di fondere la nostra competenza sul mondo internet con il nostro hobby preferito: la fotografia.

Condividi post su

35 Comments

  1. Ma soprattutto… avete visto come è carico Paolo Niccolò Giubelli nella ripresa stretta? 😀

    Post a Reply
  2. Grazie di aver risposto alla mia domanda!!!! Questa puntata è ancora meglio di quell’altra! Bravi!

    Post a Reply
  3. Sembra un ottimo corso, argomenti spiegati davvero bene, soprattutto per tutti i possessori di una reflex Canon

    Post a Reply
  4. Grazie Flavio!! Una cosa importante: i concetti che spieghiamo in tutto il corso (e gli esercizi pratici), sono applicabili anche su qualsiasi altra fotocamera reflex e, perché no, anche una compatta evoluta!

    Post a Reply
  5. splendido video e molto utile.. curiosa di vedere anche gli altri.. non vedo l’ora!!

    Post a Reply
  6. Da pochi giorni nel mondo reflex… dai video e come spiegate mi sembra di esserci da una vita, bravissimi!!!

    Post a Reply
  7. Ciao ragazzi, sono nuovo, sto studiando tutti i vostri vide, ed in particolare mi è piaciuto quello della foto di sera, in cui avete mostrato il treppiede e il telecomando. Appena l'ho visto, ho pensato, siccome, ho appena comperato una canon 1100d con stabilizzatore,, un consiglio da voi su che tipo treppiede comperare e se il telecomando è adatto per la mia camera. Grazie.

    Post a Reply
  8. in questo preciso momento ho aggiunto il vostro sito, ai miei preferiti.

    Post a Reply
  9. Il telecomandino Canon di base va più che bene (lo trovi su Amazon.it). Per il treppiede puoi prendere un Manfrotto e vai sul sicuro. Informati sul peso massimo che può reggere e scegli un tipo di testa che ti vada bene!

    Post a Reply
  10. cari ragazzi, ho scoperto i Vs/ video sulla fotografia. Oltre ai consigli molto utili siete molto chiari sia nelle spiegazionioni che negli esempi. Grazie.

    Post a Reply
  11. molto interesante per me che sono alle prime foto. mi hanno regalato una canon g1x.
    per me un po impegnativa,ma con il vostro aiuto ho imparato molto, grazie……

    Post a Reply
  12. sembra un ottimo corso e il prossimo quando è?

    Post a Reply
  13. OBIETTIVAMENTE? illuminante… 🙂 GRAZIE ! siete grandi

    Post a Reply
  14. ciao ho aquistato una reflex nikon d3200 ma ho bisogno di pratica stavo guardando il vostro corso ottimo direi ma ho adottato alcuni vostri consigli ma il risultato non è uguale volevo sapere se dipende dalla differenza di macchina grazie

    Post a Reply
  15. Complimenti Molto Utile !!!!

    Post a Reply
  16. Spiegazione chiara e veramente efficace. Bravi

    Post a Reply
  17. Ottima spiegazione, chiara e sintetica. E' possibile avere una nota sull'uso del macro? Grazie

    Post a Reply
  18. complimenti è molto utile tutto ciò che spiegate

    Post a Reply
  19. Ciao! complimenti per la spiegazione.. io ho un solo dubbio… ho una canon eos 1000, quindi display identico a quello del vostro tutorial, nel display vedo la ghiera dell'esposimetro ma non mi appare alcuna lineetta modifando diaframma e tempo, va attivata con un comando? grazie!

    Post a Reply
  20. Paolo Niccolò Giubelli Ciao! in modalità M come indicato nel tutorial…… 🙂

    Post a Reply
  21. Paolo Niccolò Giubelli ho risolto…!!!!!! non mettevo a fuoco!!!!! :-)))))))

    Post a Reply
  22. ciao Paolo,per fare dei primi piani in casa,lo stile di foto su F (immagine fedele) va bene?, poi quanto riguarda la luce AWB va bene oppure quele impostazione e' la piu ottimale? grazie anticiptamente, e complimenti!

    Post a Reply

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookies Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso. Cosa sono i cookies? Un cookie è un piccolo file di testo che i siti salvano sul tuo computer o dispositivo mobile mentre li visiti. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all'altra. Come utilizziamo i cookies? Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Come controllare i cookies? Puoi controllare e/o verificare i cookies come vuoi – per saperne di più, vai su aboutcookies.org. Puoi cancellare i cookies già presenti nel computer e impostare quasi tutti i browser in modo da bloccarne l'installazione. Se scegli questa opzione, dovrai però modificare manualmente alcune preferenze ogni volta che visiti il sito ed è possibile che alcuni servizi o determinate funzioni non siano disponibili.

Chiudi