Intervista al fotografo di matrimoni Pierluigi Cavalieri Brentani

E’ giusto affidare lo scatto delle fotografie del proprio matrimonio ad un amatore (cugino, amico, parente, amico dell’amico, ecc.. ), per risparmiare qualche euro o è comunque sempre meglio affidarsi ad un professionista?

Questa è la domanda che abbiamo posto alla nostra community e che ha creato un’interessantissima discussione sui nostri canali social.

In quest’intervista il fotografo di matrimoni Pierluigi Cavalieri Brentani, professionista affermato del settore, commentiamo alcuni dei punti di vista emersi e condividiamo con voi la sua decennale esperienza in questa difficilissima nicchia della fotografia.

L'autore /

paoloniccolo.giubelli@gmail.com

Paolo Niccolò Giubelli nasce a Ferrara il 29 agosto 1983. Frequenta il liceo scientifico A.Roiti e poi ottiene la laurea specialistica in Ingneria Informatica all'Università di Ferrara. Appassionato fin da piccolissimo all'informatica, nel 2006 è cofondatore dell'azienda ITestense di Ferrara, in cui da allora lavora nel settore internet, dove capisce che il ruolo dell'immagine, e quindi della fotografia, è fondamentale. Dal dicembre 2010 è cofondatore, assieme all'amico e collega Bruno Faccini, del blog "Occhio Del Fotografo", nato dall'idea di fondere la nostra competenza sul mondo internet con il nostro hobby preferito: la fotografia.

Scrivi un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per saperne di più, consulta la nostra Cookie Policy

Chiudi