Darktable: l’alternativa gratuita e di qualità per la post produzione

da | Set 30, 2022 | In rilievo, Post produzione | 2 commenti

È proprio vero: una parte importante del lavoro di fotografi e appassionati di fotografia inizia… una volta scaricate le immagini sul proprio computer: la post produzione.

In fotografia è sempre esistita, fin dai tempi della pellicola, e permette di correggere le nostre immagini, di esaltarne la forza comunicativa e, quando effettuata con metodo e consapevolezza, di sviluppare un vero e proprio stile artistico che ci renderà unici e riconoscibili.

In questo video-articolo vogliamo presentarti un software che abbiamo studiato a fondo e che riteniamo, ad oggi, la miglior alternativa gratuita e di qualità ai più blasonati software commerciali (qualcuno ha detto Lightroom / Photoshop?).

Si chiama darktable, ed è un software open source, gratuito e multipiattaforma, quindi funziona su Mac (anche con i nuovi processori M1/M2), Pc e Linux.
Hai capito bene: nessun abbonamento o costo di acquisto.

Puoi scaricarlo da qui: https://www.darktable.org/

 

Darktable si presenta con un’interfaccia valida e che ricorda molto Adobe Lightroom, tuttavia il funzionamento vero e proprio del programma è molto diverso e procedere “a tentoni” non è sicuramente l’approccio ideale… si rischia di perdere un sacco di tempo.

E così, dopo averlo provato e studiato a fondo, siamo rimasti sopresi dall’ottima qualità dei suoi algoritmi di processamento delle immagini e abbiamo realizzato un vero e proprio corso dedicato a darktable, in cui ti guideremo passo passo alla scoperta dell’interfaccia e degli strumenti (o moduli) che troverai al suo interno, per la postproduzione delle tue foto.

Abbiamo applicato come sempre il nostro metodo di insegnamento: tradurre la complessità e i concetti difficili in modo da renderli più facili da capire e applicare.

Si tratta di oltre 6 ore di filmati, con tanti esempi pratici e quiz per metterti alla prova, in cui potrai imparare concetti e procedure valide anche su altri software, ad un programma studiato a tavolino per facilitare l’apprendimento.

Per info e costi:

Bruno Faccini

Bruno Faccini

L'autore

Ferrara, classe 1983, laurea magistrale in Ingegneria dell’Informazione, creativo, suono la chitarra elettrica e adoro i videogiochi.

2 Commenti

  1. Michaela Spinelli

    Salve vorrei sapere se Darktable è adatto al fotoritocco di interni ed esterni architettonici.
    Nel caso specifico sto cercando un software con cui poter fare le seguenti modifiche:
    eliminare e/o aggiungere oggetti, comprese texture;
    creare texture;
    scalare e mettere in prospettiva gli oggetti inseriti;
    aggiustare la prospettiva delle foto.

    Grazie

    Rispondi
    • Bruno Faccini

      Ciao Michaela, le esigenze che hai espresso in realtà riguardano vari software. Sicuramente Darktable non è quello che cerchi.

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbero interessare

Il panning

Il panning

Domenica scorsa ero al Lido Degli Estensi, sul terrazzo di casa mia, in un...

Effetto Bokeh

Effetto Bokeh

Cos'è l'effetto bokeh? In questo breve articolo vogliamo parlare del bokeh,...