Obiettivi e lunghezza focale – Video Corso di Fotografia – Puntata 5

In questa puntata vedremo innanzitutto che cosa è la lunghezza focale, spiegando in modo intuitivo di che cosa si tratta. Poi iniziamo a conoscere gli obiettivi, partendo dalla loro classificazione: grandangoli, normali o standard e teleobiettivi.

Suddividiamo gli obiettivi in base al fatto che siano dotati o meno di stabilizzatore, autofocus e sulla base della loro apertura massima di diaframma.

Spiegheremo poi il concetto di focale equivalente, utile quando si usano macchine fotografiche con sensore APS-C.

Vedremo poi come la lunghezza focale incida sulla profondità di campo.

Vedremo poi i principali problemi delle ottiche: vignettatura, distorsione a barile e a cuscino, aberrazione cromatica.

Tutto questo sarà accompagnato da numerosi esempi visti in studio.

Ti sei perso la puntata precedente? Guardala ora! »

Ti è piaciuta questa puntata? Se sì ci farebbe davvero piacere se volessi condividerla sui social network usando i pulsanti qui sotto e se cliccassi sul tasto G+ al fine di renderlo più  accessibile sui motori di ricerca. Se poi non vuoi perderti nemmeno un nostro video o articolo, clicca su “Mi piace” nella nostra pagina Facebook, seguici su Twitter e abbonati gratuitamente al nostro feed RSS! Grazie!

Bruno Faccini

Author: Bruno Faccini

Vivo a Ferrara e mi occupo prevalentemente di tecniche di comunicazione orientate al web, con particolare attenzione agli aspetti che coinvolgono visual marketing e storytelling. Dal 2006 sono socio co-fondatore di ITestense, società di servizi per aziende. Nel 2008 ho conseguito una Laurea Magistrale in Ingegneria dell’Informazione e continuato con particolare attenzione per l’utilizzo di mezzi visuali. Da sempre appassionato alle arti creative, nel 2011 ho dato vita insieme a Paolo Niccolo Giubelli all’entusiasmante progetto Occhio del Fotografo, con cui abbiamo raggiunto il traguardo del podcast più visto su iTunes Italia. Profilo Linkedin

Share This Post On

70 Comments

  1. Nonostante la neve, i disagi, e il freddo.. ecco qua 23 minuti di video tutti dedicati a voi. Ci aspettiamo che questa puntata faccia venire molti dubbi esistenziali a tutti coloro che stanno valutando l'acquisto di un nuovo obiettivo.. 🙂 Aspettiamo i vostri commenti.. buona visione!

    Post a Reply
  2. Nonostante la neve, i disagi, e il freddo.. ecco qua 23 minuti di video tutti dedicati a voi. Ci aspettiamo che questa puntata faccia venire molti dubbi esistenziali a tutti coloro che stanno valutando l’acquisto di un nuovo obiettivo.. 🙂 Aspettiamo i vostri commenti.. buona visione!

    Post a Reply
  3. La logistica è stata complicata in questi giorni a Ferrara.. ma non c'è blizzard che tenga per l'occhiodelfotografo!

    Post a Reply
  4. La logistica è stata complicata in questi giorni a Ferrara.. ma non c’è blizzard che tenga per l’occhiodelfotografo!

    Post a Reply
  5. vado a guardarlo..anzi mi ci ficco!!! 😀

    Post a Reply
  6. domanda: ho la 550 D con obiettivo standar 18-55 mm stabilizzato.. pero' ho provato a fotografare la luna..ma mi ritrovo semplicemente la foto con un pallino luminoso senza tutti quei particolari meravigliosi (le sue macchie scure ecc) che ha la luna… che obiettivo dovrei avere per fare una foto discreta e piena di particolari alla luna ??

    Post a Reply
  7. domanda: ho la 550 D con obiettivo standar 18-55 mm stabilizzato.. pero’ ho provato a fotografare la luna..ma mi ritrovo semplicemente la foto con un pallino luminoso senza tutti quei particolari meravigliosi (le sue macchie scure ecc) che ha la luna… che obiettivo dovrei avere per fare una foto discreta e piena di particolari alla luna ??

    Post a Reply
  8. Paolo Niccolò Giubelli si!! esattamente…non avevo visto l'articolo (in senso che non sapevo proprio della sua esistenza).. Grazie tante 🙂

    Post a Reply
  9. Paolo Niccolò Giubelli si!! esattamente…non avevo visto l’articolo (in senso che non sapevo proprio della sua esistenza).. Grazie tante 🙂

    Post a Reply
  10. Morgan Trevisan 😉 Buoni scatti!

    Post a Reply
  11. Paolo Niccolò Giubelli grazie 🙂 ma prima devo acquista un obiettivo con focale piu' grande del 18-55mm 😛

    Post a Reply
  12. Paolo Niccolò Giubelli grazie 🙂 ma prima devo acquista un obiettivo con focale piu’ grande del 18-55mm 😛

    Post a Reply
  13. Grazie per la risposta nella puntata!! 🙂 Alla fine ne è valsa la pena per l'attesa! 🙂 Vorrei chiedervi un' ulteriore precisazione: quanto conviene acquistare reflex con autofocus integrato nel corpo macchina? E soprattutto un buon autofocus integrato nel body si riflette nelle prestazioni dell' obiettivo montato seppur di qualità bassa? Il motore di messa a fuoco integrata del 18-55, ad esempio, è migliore o peggiore dei motori autofocus integrati nei body delle reflex?
    Grazie 🙂

    Post a Reply
  14. Grazie per la risposta nella puntata!! 🙂 Alla fine ne è valsa la pena per l’attesa! 🙂 Vorrei chiedervi un’ ulteriore precisazione: quanto conviene acquistare reflex con autofocus integrato nel corpo macchina? E soprattutto un buon autofocus integrato nel body si riflette nelle prestazioni dell’ obiettivo montato seppur di qualità bassa? Il motore di messa a fuoco integrata del 18-55, ad esempio, è migliore o peggiore dei motori autofocus integrati nei body delle reflex?
    Grazie 🙂

    Post a Reply
  15. domani mattina me lo guardo!!

    Post a Reply
  16. domani mattina me lo guardo!!

    Post a Reply
  17. Appena vista la 5 puntata e devo dire che migliorate di volta in volta. Ottima spiegazione sulle varie differenze degli obiettivi, cercherei solo di soffermarmi di più in una futura puntata sul tipo di obiettivo da scegliere in base al tipo di foto che si vuole fare, in modo tale da aiutare chi non ha ancora chiara l'associazione fra obiettivo e risultato della foto.

    Post a Reply
  18. Appena vista la 5 puntata e devo dire che migliorate di volta in volta. Ottima spiegazione sulle varie differenze degli obiettivi, cercherei solo di soffermarmi di più in una futura puntata sul tipo di obiettivo da scegliere in base al tipo di foto che si vuole fare, in modo tale da aiutare chi non ha ancora chiara l’associazione fra obiettivo e risultato della foto.

    Post a Reply
  19. Ciao..vi chiedo se continuerete a pubblicare sempre i video corso di fotografia. Grazie

    Post a Reply
  20. Ciao..vi chiedo se continuerete a pubblicare sempre i video corso di fotografia. Grazie

    Post a Reply
  21. Continuiamo, continuiamo!

    Post a Reply
  22. invece ora ho scoperto con questo video quel fastidiossimo e odiosissimo effetto..cioè l' aberrazione cromatica.. mi succede parecchie volte, soprattutto quando fotografo un tramonto ed gli alberi che stanno all'orizzonte hanno i rami che si confondono con il cielo perdendo definizione e colore… ma credo questo dipenda dalla ''bonta'' dell' obiettivo oppure e solo un discorso d'impostazione?? Io ho il 18-55 mm e la modalita' macchina uso sempre in manuale…

    Post a Reply
  23. errata corrige… volevo scrivere: ''ma credo questo dipenda dalla ''bonta'' dell' obiettivo oppure E' ANCHE un discorso d'impostazione parametri macchina?? Io ho il 18-55 mm e la modalita' macchina uso sempre in manuale…

    Post a Reply
  24. Morgan Trevisan è proprio per colpa dell'obiettivo. Il caso che dici tu è un classico, e mette a dura prova anche gli obiettivi più buoni!

    Post a Reply
  25. ho finito di vedere il video proprio ora..ottimo come sempre 🙂 volevo chiedere una cosa..una lente colse up funziona bene come un'obiettivo macro?

    Post a Reply
  26. Vedi, nel video abbiamo parlato di macro. In realtà in moltissimi casi si tratta proprio di lenti close-up. Tipo il 24-105 su cui abbiamo fatto leggere la scritta macro, è in realtà un closeup. La lente macro vera e propria è molto più spinta, ed è capace di andare a 1:1 e oltre. Quindi una lente macro è più potente di una close up.

    Post a Reply
  27. ok grazie 🙂

    Post a Reply
  28. Enrico, il fisheye è un "parente" del grandangolo, con la differenza che al contrario di questo distorce volutamente l'immagine, creando quel tipico effetto. Per quanto il riguarda il discorso dell'apertura massima del diaframma, vale quello che abbiamo detto per gli altri obiettivi: meglio un obiettivo luminoso che uno meno luminoso, soprattutto per i video!

    Post a Reply
  29. Aspetto la puntata 6 adesso!!! Domani arriva la reflex e inizio con la pratica!!!!

    Post a Reply
  30. Ciao sto seguendo i vostri corsi sono fatti molto bene. Ho una Canon 550 come la vostra e obbiettivi 18-55 e un sigma 70-300 vorrei prendermi un obbiettivo 24-105 per non continuare a cambiare obbiettivo in tanti casi .me lo consigliate? Anche perché costa un bel po' .grazie

    Post a Reply
  31. Mi piacciono molto i vostri video, li trovo semplici e facili da capire mi hanno aiutato molto a capire la mai macchina fotografica e la fotografia.
    Volevo farvi una domanda riguardo agli obiettivi, io ho un 18 55 del kit base acquistato con la macchina, volevo comprare un teleobiettivo ma sono indeciso tra un 70 300 e un completo 18 270. Voi che mi consigliate? la praticità di avere un solo obiettivo per tutto mi alletta molto… spero mi possiate aiutare a chiarirmi le idee.
    Grazie e buon lavoro.

    Post a Reply
  32. volevo prima di tutto complimentarmi per il video corso, facile e divertente! Avrei una domanda che riguarda la lunghezza focale equivalente. Nel caso di obiettivi appositamente realizzati per fotocamere con sensore APS-C (gli EF-S per Canon) va sempre considerato il crop factor?
    In pratica un EF-S 18-55 possiede effettivamente queste lunghezze focali oppure vanno moltiplicate per 1.6 ottenendo le lunghezze equivalenti 28.8- 88?
    Grazie in anticipo, vi auguro di trascorrere una buona Pasqua!

    Post a Reply
  33. Mi piacciono molto i vostri video, li trovo semplici e facili da capire mi hanno aiutato molto a capire la mai macchina fotografica e la fotografia.
    Volevo farvi una domanda riguardo agli obiettivi, io ho un 18 55 del kit base acquistato con la macchina, volevo comprare un teleobiettivo ma sono indeciso tra un 70 300 e un completo 18 270. Voi che mi consigliate? la praticità di avere un solo obiettivo per tutto mi alletta molto… spero mi possiate aiutare a chiarirmi le idee.
    Grazie e buon lavoro.

    Post a Reply
  34. volevo prima di tutto complimentarmi per il video corso, facile e divertente! Avrei una domanda che riguarda la lunghezza focale equivalente. Nel caso di obiettivi appositamente realizzati per fotocamere con sensore APS-C (gli EF-S per Canon) va sempre considerato il crop factor?
    In pratica un EF-S 18-55 possiede effettivamente queste lunghezze focali oppure vanno moltiplicate per 1.6 ottenendo le lunghezze equivalenti 28.8- 88?
    Grazie in anticipo, vi auguro di trascorrere una buona Pasqua!

    Post a Reply
  35. Devi comunque moltiplicare per il crop factor! La focale è sempre espressa col formato standard! Buona Pasqua anche te!

    Post a Reply
  36. Veramente con il mio obiettivo 18-55 efs di canon mi trovo bene. Ho eseguito varie foto come avete detto e sono soddisfatto. Non credo che sia necessario per me che non sono un professionista, spendere molti soldi per un obiettivo. Sono un amante delle belle foto, ma oltre credo che si vada sul professionale. I professionisti come voi possiedono più obiettivi per più situazioni. Non credo che avete un unico obiettivo con qui fate tutti i tipi di foto. Siete d'accordo con me? Possiedo una canon eos 600d,per la cronaca. Grazie e complimenti

    Post a Reply
  37. Veramente con il mio obiettivo 18-55 efs di canon mi trovo bene. Ho eseguito varie foto come avete detto e sono soddisfatto. Non credo che sia necessario per me che non sono un professionista, spendere molti soldi per un obiettivo. Sono un amante delle belle foto, ma oltre credo che si vada sul professionale. I professionisti come voi possiedono più obiettivi per più situazioni. Non credo che avete un unico obiettivo con qui fate tutti i tipi di foto. Siete d’accordo con me? Possiedo una canon eos 600d,per la cronaca. Grazie e complimenti

    Post a Reply
  38. Ciao Andrea, scusa se ti rispondiamo solo ora, ma ci era scappata la notifica! Vai su un 70-300, i tutto fare estremi sono praticamente sempre delle ciofeche!

    Post a Reply
  39. Ciao Andrea, scusa se ti rispondiamo solo ora, ma ci era scappata la notifica! Vai su un 70-300, i tutto fare estremi sono praticamente sempre delle ciofeche!

    Post a Reply
  40. Ciao Simone, dipende dalle esigenze di ciascuno di noi. Non occorre per forza essere professionisti. Ti do un consiglio, prova ad usare un obiettivo molto diverso da quello che hai, avrai la sensazione di trovarti in un mondo nuovo. E allora capirai perchè vale la pena provarne altri.. 🙂

    Post a Reply
  41. Ciao Simone, dipende dalle esigenze di ciascuno di noi. Non occorre per forza essere professionisti. Ti do un consiglio, prova ad usare un obiettivo molto diverso da quello che hai, avrai la sensazione di trovarti in un mondo nuovo. E allora capirai perchè vale la pena provarne altri.. 🙂

    Post a Reply
  42. Ciao Luisa, è un eccellente obiettivo. Tuttavia la sua flessibilità è davvero tale su corpo macchina Full Frame, ad esempio una 5d Mark II, perchè a causa del crop factor tende ad essere sempre un pò lungo in situazioni "da viaggio". Se non intendi passare al mondo delle Full Frame, piuttosto opta per il Canon 15-85, specifico per macchine APSC o per l'eccellente Canon 17-55 F/2.8!

    Post a Reply
  43. Interessante questo video.bravi.

    Post a Reply
  44. Interessante questo video.bravi.

    Post a Reply
  45. Sono arrivato alla 5° puntata molto buona la vostra spiegazione. Prossimamente vi domanderò qualche spiegazione. Graziella Solinas

    Post a Reply
  46. Sono arrivato alla 5° puntata molto buona la vostra spiegazione. Prossimamente vi domanderò qualche spiegazione. Graziella Solinas

    Post a Reply
  47. Ciao e complimentissimi per il vostro corso e il vostro sito! Vorrei mostrarvi una fotografia con dell'aberrazione cromatica per capire quanto è accettabile o meno, dove posso mandarvela?

    Post a Reply
  48. Ciao e complimentissimi per il vostro corso e il vostro sito! Vorrei mostrarvi una fotografia con dell’aberrazione cromatica per capire quanto è accettabile o meno, dove posso mandarvela?

    Post a Reply
  49. Ciao e complimentissimi per il vostro corso e il vostro sito! Vorrei mostrarvi una fotografia con dell’aberrazione cromatica per capire quanto è accettabile o meno, dove posso mandarvela?

    Post a Reply
  50. Ragazzi buonasera. io ho una EOS 600D. Come obiettivo ho il classico che ti danno nel kit 18-55 mm. adesso voglio comperarmene uno miglire. consigli ??

    Post a Reply
  51. Ragazzi buonasera. io ho una EOS 600D. Come obiettivo ho il classico che ti danno nel kit 18-55 mm. adesso voglio comperarmene uno miglire. consigli ??

    Post a Reply
  52. salve mi potete dare un consiglio sul canon 17-85 se è un obiettivo da comprare?
    grazie

    Post a Reply
  53. Molto utile…GRAZIE….

    Post a Reply
  54. Quali sono gli obiettivi più adatti per i ritratti e le scene urbane con persone inquadrate a figura intera non troppo distanti (tipo manifestazioni o giocolieri da strada)?

    Post a Reply
  55. Quali sono gli obiettivi più adatti per i ritratti e le scene urbane con persone inquadrate a figura intera non troppo distanti (tipo manifestazioni o giocolieri da strada)?

    Post a Reply
  56. Quali sono gli obiettivi più adatti per i ritratti e le scene urbane con persone inquadrate a figura intera non troppo distanti (tipo manifestazioni o giocolieri da strada)?

    Post a Reply
  57. Ciao ragazzi, innanzi tutto complimenti per il servizio che date, mi è di grande aiuto. Mi sono avvicinato alla fotografia da circa un anno acquistando una eos 600d con obiettivo kit 18-55 ed un tele ef-s 55-250. Adesso sento la necessità di sostituire il 18-55 con qualcosa di più nitido e luminoso. Premetto che il mio stile fino ad ora è paesaggio e street e purquanto faccia il filo al 17-55 f2.8 di canon sinceramente è una spesa un pò grossa per me, ma credo di aver trovato un degno sostituto nel sigma 17-50 f2.8 (su tutte le focali) ex os hsm, trovato nuovo a circa €300,00. Le recensioni su internet sono buone anche se non se ne trovano molte, ma mi piacerebbe avere anche un vostro parere, o magari un sostituto. Grazie!

    Post a Reply
  58. Ciao ragazzi, innanzi tutto complimenti per il servizio che date, mi è di grande aiuto. Mi sono avvicinato alla fotografia da circa un anno acquistando una eos 600d con obiettivo kit 18-55 ed un tele ef-s 55-250. Adesso sento la necessità di sostituire il 18-55 con qualcosa di più nitido e luminoso. Premetto che il mio stile fino ad ora è paesaggio e street e purquanto faccia il filo al 17-55 f2.8 di canon sinceramente è una spesa un pò grossa per me, ma credo di aver trovato un degno sostituto nel sigma 17-50 f2.8 (su tutte le focali) ex os hsm, trovato nuovo a circa €300,00. Le recensioni su internet sono buone anche se non se ne trovano molte, ma mi piacerebbe avere anche un vostro parere, o magari un sostituto. Grazie!

    Post a Reply
  59. ottimi suggerimenti …..io mi diletto con una canon eos 600d + efs18-55 mm canon e di 70-300 tamron ..grazie !

    Post a Reply
  60. ottimi suggerimenti …..io mi diletto con una canon eos 600d + efs18-55 mm canon e di 70-300 tamron ..grazie !

    Post a Reply
  61. ho una compatta canon Power Shot A 4000 IS HD nella confezione mancano le istruzioni dell'uso. La uso semplicemente in automatico. Come si usa? Come scegliere l'otturatore o come chiudere il diaframma?

    Post a Reply
  62. ho una compatta canon Power Shot A 4000 IS HD nella confezione mancano le istruzioni dell’uso. La uso semplicemente in automatico. Come si usa? Come scegliere l’otturatore o come chiudere il diaframma?

    Post a Reply

Rispondi a Remo Romei Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookies Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso. Cosa sono i cookies? Un cookie è un piccolo file di testo che i siti salvano sul tuo computer o dispositivo mobile mentre li visiti. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all'altra. Come utilizziamo i cookies? Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Come controllare i cookies? Puoi controllare e/o verificare i cookies come vuoi – per saperne di più, vai su aboutcookies.org. Puoi cancellare i cookies già presenti nel computer e impostare quasi tutti i browser in modo da bloccarne l'installazione. Se scegli questa opzione, dovrai però modificare manualmente alcune preferenze ogni volta che visiti il sito ed è possibile che alcuni servizi o determinate funzioni non siano disponibili.

Chiudi

Altro... Videocorsi
Diaframma e profondità di campo
Diaframma e Profondità di Campo – Video Corso di Fotografia – Puntata 4

Parliamo di diaframma e profondità di campo, regola della reciprocità e regola degli stop. Vengono presentati esempi e introduciamo la modalità diaframma.

Chiudi